News

COMUNICATO STAMPA N. 3 –  5.8.2016

GRANDE SUCCESSO DEL SITO SU VILLA GABRIELI: contatti da tutto il mondo

Realizzato per promuovere il progetto COLTIVIAMO IL BENESSERE e per pubblicizzare il connesso evento internazionale di progressive rock  PLAYING THE HISTORY ( John Hackett, David Jackson, Marco Lo Muscio, Carlo Matteucci, Pino Magliani e Giorgio Gabriel)  previsto il 10 settembre a Ovada,   il sito www.parcovillabrieliovada.it sta riscuotendo incredibile successo.

Alla data del 4 agosto 2016 le prime statistiche dimostrano che il sito è stato accolto con grande interesse dalla comunità del web.

Dal  13 luglio ci sono state 1295 visite al sito di cui 489 dal 1 al 4 agosto, segno di un trend in aumento rapido.

1154 contatti da Italia, 84 da USA, 11 da GB, 7 da DE, 9 da JP, 7 da FR ed il resto sparso tra Portogallo, Austria, Ungheria, Slovenia, Brasile, Spagna, Finlandia, San Marino, Canada, Slovacchia, Cina, Danimarca e  Irlanda.

Gli accessi accessi da robots di ricerca e catalogazione sono stati  816 (che pertanto si aggiungono ai  1295 accessi diretti precedentemente citati ), tanto che il sito è ora  in dodicesima posizione nelle pagine di ricerca di Google su un totale di 51600 risultati.

Per un sito online da 20 giorni e realizzato con il solo volontariato, rappresenta un eccezionale risultato.

Merito dalla straordinaria importanza del complesso che si esibirà il 10 settembre alle ora 21  al Palazzetto dello Sport di Ovada che ha fans in tutto il mondo,  ma merito anche dall’interesse che hanno saputo creare intorno al progetto i media e i social.

La maggior parte dei contatti, infatti, è avvenuta tramite link da Facebook e Ovadaonline.

Grande soddisfazione pertanto per testata giornalistica ovadese, importante volano dell’iniziativa insieme alla poderosa operazione mediatica generosamente offerta da Teleradiocity.

Per incrementare l’interesse verso l’iniziativa musicale benefica ( acquisto biglietti possibile anche dal sito con paypal o nei punti di prevendita autorizzati IAT, Pasticceria Bottaro e Campora, Caffè Trieste e Piscien Geirino) Fondazione CIGNO, inoltre,  può ora contare sulla collaborazione a titolo di volontariato di famosi professionisti della comunicazione sociale alessandrina:  Alessandra Gandini e  Andrea Musso  che hanno legato i propri nomi a grandi iniziative mediatiche nazionali.

COLTIVIAMO IL BENESSERE ha bisogno di sponsors: le premesse ci sono tutte affinché anche molte Aziende ( i cui loghi compiranno sul sito)  possano decidere di sostenere l’iniziativa.

 
Ufficio Stampa Fondazione Cigno

 

COMUNICATO STAMPA N. 2 –  30.07.2016

 DECOLLATA LA MOBILITAZIONE MEDIATICA PER LA GRANDE MUSICA INTERNAZIONALE A OVADA IL 10 SETTEMBRE PER VILLA GABRIELI

E’ decollata la mobilitazione mediatica per  il grande evento di musica internazionale previsto sabato 10 settembre h 21 pv presso il Palazzetto dello Sport del Geirino h 21 che vedrà sul palcoscenico storici big del progressive rock internazionale ( John Hackett , David Jackson) con musicisti di ormai indiscussa fama in tutta Europa.

Dal giorno 26.07 è on line il sito : www.parcovillagabrieliovada.it che contiene tutte le informazioni relative al concerto ( compresa la possibilità di acquisti on line dei biglietti) e soprattutto la descrizione di COLTIVIAMO IL BENESSERE il progetto a cui il concerto è dedicato.

Nel sito, molto pregevole è la storia del Parco che raccoglie e sistematizza notizie  fino a oggi non disponibili al pubblico. Grazie a Federico Borsari, figlio d’arte del padre Gino, la storia di villa Gabrieli  rivive attraverso fotografie e documenti dell’Accademia Urbense e del Liceo scientifico che nel 1990 aveva vinto un Premio nazionale per lo studio meticoloso delle preziose specie di piante del Parco.
Fondazione CIGNO onlus conta sulla collaborazione di Vela onlus, ADIA e AISM  e insieme hanno avuto immediato sostegno dalla stampa locale e online. Dal 26.07 possono contare sull’appoggio generoso di Teleradiocity che sta trasmettendo gratuitamente su tutte le sue frequenze radio ( Radiocity e Radiocity SMI)  e TV ( TgT Gold ch10 e Telecity1 ( Ch 111)  l’annuncio del concerto.

L’adesione dei Media è giustificata della innovatività del progetto COLTIVIAMO IL BENESSERE che mira, nel recupero del Parco di Villa Gabrieli, a unire in un unico sforzo organizzativo, il volontariato delle Associazioni dei malati ( oncologici, diabetici, neuroloogici e psichiatrici),  la Scuola ( Liceo e Casa di Carità) e le istituzioni socio sanitarie e amministrative.

La trasversalità del progetto COLTIVIAMO IL BENESSERE, la disponibilità degli artisti,  che vengono in Italia dall’Inghilterra per il solo rimborso spese, il supporto generoso di vari professionisti e tecnici cruciali per gli aspetti organizzativi, l’attenzione di molti sponsor ( i cui nomi compariranno sul sito a breve ) rendono l’iniziativa di particolare interesse sociale e la collocano già come modello di riscatto per un territorio che, all’ombra della crisi, è rimasto troppo spesso rinchiuso su se stesso, dimenticandosi la sue preziose e immense potenzialità.

Ufficio Stampa Fondazione C.I.G.N.O.onlus

 

 

COMUNICATO STAMPA N. 1 23.07.2016

GRANDE MUSICA INTERNAZIONALE A OVADA IL 10 SETTEMBRE PER VILLA GABRIELI

 Sabato 10 settembre pv presso il Palazzetto dello Sport del Geirino h 21: non è il solito tributo di appassionati del settore, è un grande evento musicale di levatura internazionale che vede insieme personaggi storici del progressive rock dagli anni 70 ( John Hackett , David Jackson) con altri musicisti di altissimo spessore, ormai divenuti riferimenti e costruttori di un nuovo stile musicale che sapientemente sa recuperare le esperienze del passato, proiettandole in nuove sperimentali dimensioni.

L’obiettivo ambizioso del gruppo è quello di coniugare la musica del progressive rock con la sapienza compositiva della musica classica, che diventa così fruibile a un vasto pubblico, in uno spettacolo di grandissimo impatto emozionale.

Sono molto felice di far parte del progetto PLAYING THE HYSTORY , dice Steve Hackett, cofondatore dei GENESIS,con Marco ( ndr : Lo Muscio), mio fratello John e altri amici speciali ( ..) che sono riusciti a trasformare un sogno in realtà” https://www.youtube.com/watch?v=JJSBN5Wwc8s

L’evento musicale sarebbe di per se già straordinario per il Piemonte (i musicisti si esibiscono preferenzialmente all’estero, Gran Bretagna in primis), impensabile per Ovada, ma, grazie alla intercessione di Federico Borsari, diventa anche l’occasione per lanciare mediaticamente il progetto COLTIVIAMO IL BENESSERE in Villa Gabrieli, coordinato da Fondazione CIGNO e che vedrà operativamente impegnate con le loro attività: VELA onlus, ADIA, AISM e altre realtà di volontariato nonché istituzioni e mondo della sanità.

COLTIVIAMO IL BENESSERE mira a recuperare il Parco di Villa Gabrieli, inserito nei Parchi storici per la varietà di specie rarissime che ospita, rendendolo fruibile per progetto di GIARDINO/ORTO TERAPEUTICO dalla grande valenza riabilitativa psico-sociale per pazienti affetti da malattie croniche ( cancro, neurologiche, metabolico-degenerative, psichiatriche).

La macchina organizzativa è partita con coinvolgimento attivo e generoso di molti volontari, di pazienti e e familiari di pazienti del Presidio di Ovada, di alcuni insegnanti del Liceo e dei loro allievi e il prezioso intervento di Mirco Bottero dei Servizi Sportivi del Geirino, della ELCI impianti e dell’Ing Alberto Bodrato per la parte del servizio tecnico. Molto significativo l’impegno personale di Simon White.

E’ in corso la richiesta dei patrocini sia sul concerto che sull’evento.

Il gruppo si esibirà in Ovada per solo rimborso spese e il ricavato della vendita dei biglietti ( prevendite presso: IAT Ovada, Piscine del Geirino, Pasticceria Bottaro e Campora e Caffè Trieste) andrà a finanziare l’avvio del progetto COLTIVIAMO IL BENESSERE (www.parcovillagabrieliovada.it) .

Sempre di promozione al progetto, per gli appasionati di musica che vorranno avere un incontro esclusivo con il artisti, GIOVEDI’ 8 H 20.30 CENA A VILLA BOTTARO in Silvano d’Orba ( prenotazioni e informazioni presso PASTICCERIA BOTTARO E CAMPORA, via Cairoli Ovada.

Venerdì 9 settembre, inoltre , presso Parrocchia di Cremolino, concerto d’organo e flauto con due musicisti del gruppo : Marco Lo Muscio all’organo e John Hackett al flauto.

 Per richiesta informazioni: fondazionecignoonlus@gmail.com  

tel 3346289157

Ufficio Stampa Fondazione C.I.G.N.O.onlus